Esempio di menu di dieta chetogenica

dieta cheto per dimagrire

La dieta chetonica o povera di carboidrati è stata originariamente sviluppata per curare i bambini con epilessia. Successivamente, atleti e culturisti hanno iniziato a usarlo per migliorare il sollievo muscolare. Oggi, questo metodo è utilizzato da molte persone per perdere peso. Dopotutto, i prodotti per un menu approssimativo di una dieta chetogenica possono essere acquistati in qualsiasi supermercato.

L'essenza del metodo

Normalmente, una persona dovrebbe consumare proteine, grassi e carboidrati in un rapporto percentuale di 40: 20: 40. Secondo le regole della dieta chetogenica, l'equilibrio delle sostanze cambia in modo significativo. La quantità di proteine è ridotta e i carboidrati sono ridotti al minimo. Con una tale dieta, il corpo è costretto a imparare a scomporre i grassi per mantenere le sue funzioni vitali.

Quando i carboidrati vengono scomposti, si forma il glucosio e quando i grassi vengono elaborati, si formano i chetoni. Da qui il nome della dieta.

La ristrutturazione del corpo dura diversi giorni. Il primo giorno, i carboidrati rimanenti vengono divisi. Per altre 48 ore, l'energia viene prelevata dalle riserve di glicogeno nei muscoli e nel fegato. E solo dopo, inizia gradualmente la lavorazione dei grassi.

Durante la fase di transizione, una persona avverte spesso i seguenti sintomi:

  • mal di testa;
  • bocca asciutta;
  • frequente bisogno di urinare;
  • l'odore di acetone nel sudore, nelle urine, nella saliva.

Pertanto, con la perdita di peso chetogenica, è necessario attenersi rigorosamente al programma dietetico, bere molta acqua ed evitare spuntini con prodotti a base di glucosio.

Prodotti alimentari dietetici

Quando si compila un menu approssimativo, escludere completamente dalla dieta i seguenti prodotti:

  • semilavorati, piatti da fast food;
  • affumicatura di pesce e carne, sottaceti, cibo in scatola;
  • prodotti da forno a base di farina bianca;
  • legumi;
  • dolci dolci;
  • olio di arachidi, soia, mais;
  • frutta, frutta secca.

Il menu non deve contenere alcolici, bibite gassate, latte scremato e prodotti a base di latte acido.

alimenti per la dieta chetogenica

Elenco dei prodotti consigliati:

  • uova sode;
  • pesce grasso;
  • bistecche di maiale, manzo grasso;
  • tutti i tipi di verdure;
  • formaggio a pasta dura, cheddar cremoso, mozzarella;
  • noci, mandorle, semi di zucca;
  • panna, panna acida, latte cagliato.

Per cucinare, puoi usare qualsiasi condimento. Nei dessert e nelle bevande zuccherate, aggiungi solo dolcificanti a basso contenuto di carboidrati (eritritolo, stevia).

Menu di esempio per la giornata

Secondo le regole della dieta chetogenica, una persona ha bisogno di tre pasti completi e due spuntini in mezzo.

Colazione:

  • frittata di latte e uova;
  • 2 pezzi di prosciutto;
  • salsa di panna;
  • caffè senza zucchero.

Cena:

  • insalata di gamberi e avocado;
  • zuppa cremosa;
  • Pane di segale;
  • tè verde.

Cena:

  • Trancio di salmone;
  • insalata di verdure con crostini e formaggio;
  • Pane di segale;
  • Tè nero.

Come snack puoi usare:

  • una manciata di noci;
  • fragole con panna;
  • 2 uova sode;
  • cioccolato fondente;
  • frappè.

Un menu di esempio deve essere approvato da un nutrizionista. Il medico calcolerà il peso della porzione, ti dirà come sostituire gli ingredienti nelle insalate, ti aiuterà a evitare gli effetti collaterali e noterà i risultati della perdita di peso più velocemente.

Benefici della dieta chetogenica

Il cibo nutriente grasso ti consente di perdere peso senza un'acuta sensazione di fame. Grazie a ciò, una persona non pensa al cibo durante il lavoro, l'allenamento, il riposo. È facile per lui rinunciare a zucchero e pasticcini, ridurre il volume dei piatti.

Con la graduale normalizzazione del peso, la pelle di una persona che sta perdendo peso rimane elastica, non si piega e non è coperta da rughe.

Durante una dieta chetogenica, i livelli di glucosio nel sangue rimangono bassi. Con l'aiuto di tale alimentazione, lo sviluppo del diabete può essere prevenuto, anche nelle persone con una predisposizione genetica alla malattia.

pollo fritto con spezie per la dieta cheto

Svantaggi di una dieta chetogenica

Un passaggio improvviso a una dieta a basso contenuto di carboidrati è difficile per il corpo. La consultazione preliminare con un nutrizionista è obbligatoria per le persone con:

  • alta pressione;
  • malattie del tratto gastrointestinale;
  • insufficienza renale, epatica;
  • cardiopatia;
  • obesità in fase avanzata.

La dieta chetogenica è controindicata nelle donne in gravidanza, nelle donne che allattano, nei bambini, negli adolescenti e negli anziani.

Quando si passa a una dieta chetogenica, anche le persone completamente sane spesso soffrono di disturbi intestinali. Per evitare problemi al tratto gastrointestinale, è necessario includere nel menu bevande a base di latte acido, crauti, verdure fresche.

Un'elevata concentrazione di grassi polinsaturi nella dieta aumenta il rischio di ostruzione dei vasi sanguigni da parte delle placche di colesterolo.

Con l'esclusione dei prodotti a base di carboidrati dal menu, il corpo viene privato di molte sostanze preziose. Pertanto, le persone che perdono peso con una dieta chetogenica devono assumere un complesso vitaminico-minerale. Inoltre, è necessario controllare regolarmente la propria salute durante un esame fisico.